Nelle prossime settimane è attesa un’ondata di caldo che, ci si aspetta, sarà accompagnata da una corsa all’acquisto di condizionatori. Ma come riuscire a orientarsi nel marasma di prodotti che popolano i negozi scegliendo un condizionatore di qualità che consenta di stare al fresco e di tenere costi contenuti? Come ormai è noto, infatti, non tutti i condizionatori sono uguali dal punto di vista del risparmio e della tutela ambientale.

climaLa risposta la offre il portale Eurotopten.it che dà preziose indicazioni per guidare i consumatori alla scelta dei migliori condizionatori sul mercato ed un elenco dei prodotti più attrattivi.

La selezione di climatizzatori su eurotopten.it si basa sulle classi di efficienza e su alcuni criteri oggettivi fondamentali tra i quali:

  1. Il costo di ciascun prodotto e il risparmio in bolletta che si può conseguire. Su eurotopten.it vengono presi in considerazione solo prodotti in classe A+++ o A++ che fanno risparmiare dal 30 al 50% di energia elettrica rispetto a modelli in classe B.
  2. I metri quadrati che l’apparecchio può raffreddare. In questo modo è possibile acquistare il modello giusto per le proprie esigenze, senza rischiare di sprecare energia.
  3. Il Modello. I climatizzatori portatili oppure monosplit. Questi ultimi sono preferibili per una questione di spesa ed efficienza.
  4. La Rumorosità massima dell’apparecchio in fase di raffrescamento.
  5. Il Refrigerante utilizzato. È il liquido che il condizionatore usa per raffreddare l’aria ed è caratterizzato da un Global Warming Potential (GWP, Potenziale di Riscaldamento Globale), ovvero il contributo che un gas può dare all’effetto serra.

Un’occasione unica quella offerta da eurotopten.it che consente ai consumatori una scelta oculata e risparmi sotto tutti i punti di vista.

Post a Comment

Nuova Vecchia