Tablet e smartphone sempre più potenti, connessioni sempre più veloci, device sempre più versatili ed in grado di assolvere alla maggior parte delle operazioni che fino a qualche anno fa potevano essere svolte soltanto dai PC, hanno causato una grande trasformazione dell’”online” in Italia. A fine 2015 circa l’86,3% degli italiani tra gli 11 e i 74 anni hanno affermato di accedere ai servizi internet attraverso qualsiasi tipo di dispositivo, secondo i dati registrati da Audiweb.

Con l’aumento del numero di accessi alla rete da dispositivi mobili Android, Apple e Windows  (oltre 32 milioni di italiani, un aumento di quasi il 50% in due anni), praticamente tutti i servizi online sono stati ottimizzati in modo da risultare fruibili anche da piattaforme mobili. Questo è avvenuto, in particolar modo e con impressionante rapidità, per quanto riguarda i servizi di scommesse e casinò online.

 

mobile-casinoOvviamente gli operatori del settore dei giochi da casinò e del gioco d’azzardo in generale non hanno certo perso tempo ed hanno iniziato subito a indirizzare le operazioni di marketing verso le “offerte” dedicate al mondo del mobile (come è possibile leggere su WiseCasino.net in un resoconto di bonus gratis per dispositivi mobili Android e Apple) così da attirare l’attenzione di tutti gli utilizzatori di dispositivi mobili.

Una scelta che non sorprende più di tanto, considerando che:

  1. Secondo le stime sembra che almeno un italiano su due abbia scommesso almeno una volta denaro nei giochi a distanza attraverso la rete lo scorso anno.
  2. La maggior parte delle ricerche relative al gioco online sui motori di ricerca riguarda le “offerte” che permettono di scommettere sfruttando promozioni denominate “bonus senza deposito”, con cui, sotto certe condizioni, gli utenti possono puntare denaro senza mettere mano al portafoglio.
  3. I possibili guadagni per gli operatori che offorno servizi di gioco a distanza sono enormi, dal momento che qualunque persona maggiorenne, in qualsiasi momento della giornata ed in qualsiasi luogo, può accedere alle sale da gioco usando il proprio telefono cellulare.
  4. Con l’aumento delle App relative a slot machines e simili negli store digitali, il confine tra videogame e gioco d’azzardo è diventato sempre più sottile.

In una situazione in cui l’avanzamento della tecnologia mobile si mette al servizio del gioco – perché diciamolo chiaramente, le App e siti web per giocare sono sempre i più gettonati – ecco che si spalancano le porte anche al gioco d’azzardo, una realtà che diventa sempre più pervasiva, soprattutto per quanto riguarda la fascia di popolazione che ha maggiore familiarità con le ultime novità sfornate dai produttori di device portatili.

Al momento attuale quasi tutti gli operatori che offorno servizi di scommesse e casinò in Italia hanno realizzato siti web e applicazioni perfettamente compatibili con la maggior parte degli smartphone e dei tablet in commercio, permettendo dunque a chiunque, grazie anche alla semplicità delle transazioni di denaro online, di iniziare a puntare e scommettere i propri soldi nel giro di pochi minuti. Si vede una pubblicità, si accede al sito web con il fidato cellulare sempre a portata di mano, si inizia a giocare con un’offerta gratuita e poi, perché non provare a puntare sul serio, magari durante un viaggio in treno, una pausa a lavoro o in un momento di noia?

Giocare va bene, scommettere pure, se fatto con moderazione, ma siamo sicuri che tutta questa tecnolgia nel settore mobile, unita ad un marketing sfrenato, non stia deviando la percezione degli utenti nei confronti del gioco d’azzardo, con il rischio che esso sia percepito come una qualunque attività sociale?

Post a Comment

Nuova Vecchia