Dopo l’acquisizione avvenuta nel 2015, Acer è pronta a lanciarsi nel mercato dei bike computer  con il nuovo smart cycle Xplova X5, utilizzando l’Italia come paese pilota per il progetto.

Xplova X5 è un bike computer che va oltre il semplice monitoraggio della velocità e dei chilometri percorsi, tanto da poter essere definito un dispositivo “social” poiché integra al suo interno una videocamera a 720p e la connettività 3G.

La cam integrata offre una ripresa a 120 gradi con risoluzione massima pari  1280×720 pixel. L’obiettivo non è quello di fare concorrenza alle action cam,  ma semplificare la vita del ciclista con una serie di attività smart che rendono le pedalate più emozionanti, grazie alla realizzazione di un video finale che include alcune clip registrate da Xplova X5 durante il percorso.

Le video-clip possono essere di 3, 6 o 9 secondi, e oltre ad avviare manualmente la registrazione possiamo settore anche alcuni parametri per effettuare delle registrazioni automatiche, come ad esempio in un determinato punto GPS o avviare la registrazione quando si raggiunge una determinata frequenza cardiaca.

Esteticamente Xplova X5 vanta uno schermo touch da 3 pollici ed integra anche dei tasti sia frontali. che laterali cosi che il ciclista possa scegliere autonomamente se utilizzare i comandi touch o meno. La fotocamera invece è montata frontalmente in modo da guardare la strada e riprendere quello che effettivamente vede il ciclista.

Ma oltre a registrare i video, il dispositivo permette di monitorare tutta serie di dati come la distanza percorsa, la velocità, la pendenza, la potenza, la cadenza e i  battiti cardiaci.

Direttamente dallo schermo touch e una volta agganciato il segnale GPS è possibile visualizzare le mappe (scaricabili gratuitamente da OpenStreenMap e direttamente sul dispositivo), ma non solo, infatti grazie alle connettività 3G (o wifi utilizzando lo smartphone come modem) possiamo anche effettuare sessioni di Live Tracking con altri utenti connessi che percorrono la nostra stessa mappa, utile per non perdersi se si pedala in compagnia.

Tramite il sito Xplova è possibile, previa registrazione, abilitare la funzione Smart Sign, che oltre a creare un percorso personalizzato permette di arricchirlo con punti di interesse che poi verranno mostrati sulla mappa durante le pedalate, oltre alla possibilità di creare eventi a cui partecipare con altri ciclisti.

Xplova X5 vanta fino a 10 ore di autonomia con wifi e 3G attivo, mentre la staffa per fissare il dispositivo è compatibile con tutti i manubri in commercio.

Xplova X5 viene venduto a 479 euro iva inclusa, mentre gli accessori: Sensore combo cadenza/velocità (49 euro) e fascia cardio (49 euro) sono vendute a parte.

[amazon_link asins=’B01N8UD5RY,B01N5CT0EN,B01MTQVMF1,B01N2K56EC’ template=’ProductGrid’ store=’geek4you-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d08170bb-f145-11e6-98fa-a714d49d0409′]

Post a Comment

Nuova Vecchia