Internet è un mondo fantastico, un mondo interconnesso che regala grosse opportunità a tutti.
Il Web è una specie di luogo magico in cui reperire informazioni e scoprire curiosità, fare acquisti a prezzi super vantaggiosi, coltivare vecchie amicizia e crearne di nuove o addirittura trovare l’amore. Ovviamente il web non è altro che la trasposizione virtuale del mondo reale, pertanto nasconde pericoli ed insidie che possono rivelarsi fatali, soprattutto per gli utenti più ingenui.
Le chat room, ad esempio, sono assolutamente divertenti, ma se usate con poca attenzione possono diventare molto pericolose. Per questo oggi vogliamo fornirvi 4 consigli, 4 regole fondamentali da seguire se volete chattare in sicurezza proteggendo la vostra identità e la vostra privacy.

1) Scegliete siti sicuri e famosi

Certamente non è semplice dare una definizione di Chat Room sicura. La maggior parte di esse infatti sono popolate da persone che, nella migliore delle ipotesi, vogliono solo affrontare discorsi “sconci” e magari fare qualche porcheria davanti una webcam. Tuttavia esistono alcuni siti che fanno eccezione. Scegliete delle community che offrono una fitta rete moderatori, che dispongono di diverse stanze tematiche e che magari offrono un servizio di “segnalazione abusi”. Una delle alternative particolarmente consigliate è il sito Entrainchat.it, che presenta tutte queste caratteristiche.

2) Date una buona immagine di voi

Se volete mantenere alla larga un certo tipo di persone, state attenti a come vi presentate, a quale immagine trasmettete di voi stessi. Innanzitutto scegliete un nickname adeguato, che non presenti riferimenti alla vostra età o al luogo in cui vivete, ma soprattutto che non contenga allusioni sessuali, se non volete essere immediatamente sommersi da messaggi privati da parte di potenziali maniaci.

3) Non rivelate dati personali

Potrebbe sembrare una regola scontata, ma non lo è!
Esistono persone spregevoli capaci di entrare in empatia con voi, fingendosi vostre amiche. Potrebbero costruire un rapporto virtuale per mesi e col tempo condizionare le menti più fragili per proprio tornaconto. Questo genere di persone potrebbe chiedervi dati personali, inclusi indirizzi di posta elettronica, indirizzi di abitazione, numeri di telefono e quant’altro. Non fornite mai questi dati. Meglio non fidarsi di nessuno.

4) Non fornite dettagli sulla vostra vita privata

La velocità della comunicazione moderna viene solitamente riportata online, specialmente sulle chat room. Spesso capita di sentirsi in grande sintonia con una persona conosciuta online dopo soli 2 o 3 mesi di dialogo. State attenti perché le vostre buone impressioni potrebbe essere soltanto una suggestione. Non sapete davvero chi siano queste persone o come si comportano nella vita reale. Quindi non rivelate mai dettagli sulla vostra vita provata. Non dite in che luogo vivete, dove lavorate o quale scuola frequentate, come si chiamano i vostri familiari e via dicendo. Potrebbero essere informazioni preziose per qualunque genere di malintenzionato.

Post a Comment

Nuova Vecchia