Mai come in questo momento di emergenza, in cui siamo costretti a rimanere in casa, lontani dai nostri cari e dagli amici di sempre, internet ha avuto un’importanza quasi vitale. Poter contare su una connessione stabile vuol dire poter lavorare senza alcun ostacolo, garantire la didattica a distanza ai propri figli, sentirsi un po’ meno soli dopo aver videochiamato le persone a cui teniamo.

Ma come scegliere la connessione giusta per noi, in grado di supportare diversi dispositivi collegati, tra le tante presenti sul mercato?

FRITZ! Box Mesh Set sembra fare al caso nostro. La casa tedesca AVM, infatti, lancia sul mercato questo kit all inclusive, costituito da FRITZ!Box 7530 e FRITZ! Repeater 1200, al fine di garantire una connessione Wi-Fi a tutta la casa e prestazioni di alta qualità. Il primo dei due componenti ha il compito di fungere da router/modem e da posizione DECT per i telefoni.

La peculiarità di questo apparecchio sta nella sua capacità di offrire due reti wireless, ovvero la rete wireless AC e quella N. La rete wireless AC (fino a 866 mBit/s lordi; 5 GHz) permette la trasmissione di grandi quantità di dati e garantisce una connessione veloce.

La rete wireless N (fino a 400 mBit/s lordi; 2,4 GHz), invece, offre stabilità alla connessione e una copertura totale della superficie interessata (sia essa la nostra casa o l’ufficio in cui lavoriamo), nessun angolo escluso.

Il secondo dispositivo incluso nel kit, ovvero il FRITZ! Repeater 1200, altro non è che un semplice ripetitore necessario per estendere ulteriormente la portata della rete wireless, con un solo click. Vi basterà collegare il ripetitore ad una presa della vostra casa e il gioco è fatto.

Ovviamente entrambi i dispositivi sono dotati della tecnologia Mesh e questo consente non solo di avere una compatibilità perfetta tra loro, che si traduce in miglior stabilità e qualità per l’utente, ma anche un’installazione rapida e semplice, a prova di qualsiasi principiante in ambito tecnologico.

I dispositivi FRITZ! Box 7530 e FRITZ! Repeater 1200 sono dispositivi Dual Band e sono caratterizzati dalla presenza di ben quattro antenne per la ricezione e trasmissione dei dati. Oltre a ciò, le loro prestazioni sono potenziate da tecnologie pensate ad ok per questo, come per esempio la tecnologia Cross Band Repeating dinamica, nel ripetitore, che consente la scelta automatica della banda di frequenza a seconda delle attività in cui sono coinvolte i dispositivi connessi.

Il modem/router, invece, è dotato di MU-MIMO che consente di gestire nello stesso momento diverse connessioni senza però causare rallentamenti imbarazzanti o interruzioni improvvise nel trasferimento/ricezione dei dati.

Come è ben evidente fin qui, la casa tedesca AVM si affida a molteplici tecnologie per assicurare ai propri utenti una connessione stabile, veloce e di qualità. Ottimizzare la trasmissione e la distribuzione del traffico dati, infatti, sono due prerogative essenziali per l’azienda.

Da un punto di vista delle connessioni cablate, va detto che il dispositivo FRITZ! Box 7530 presenta ben quattro porte LAN Gigabit, mentre il dispositivo FRITZ! Repeater 1200 ha un solo connettore per cavo Ethernet.

Questo si traduce, volendo semplificare con le parole, nella possibilità non solo di effettuare una configurazione via cavo, ma anche nell’eventualità di agganciare dispositivi sprovvisti di scheda wi-fi o semplicemente nel fatto di avere una connessione via cavo per rendere la trasmissione più rapida e stabile. E questo rende il FRITZ! Box Mesh Set ideale per tutti coloro che riempiono le loro giornate con il gaming on Line o programmi di streaming ad alta definizione.

Tante poi le funzioni integrate ad entrambi i dispositivi al fine non solo di ottimizzarne le prestazioni, ma anche di garantire un uso facile e intuitivo da parte dell’utenza che ha meno familiarità con la tecnologia.

Pertanto è possibile attivare opzioni diverse per monitorare la sicurezza o il risparmio energetico, impostare orari in cui attivare o disattivare la connessione wi-fi, ridurre la luminosità dei LED, gestire i pannelli di controllo e addirittura la telefonia. Ebbene sì, la telefonia. Il dispositivo FRITZ! Box 7530, infatti, è dotato di un centralino per le moderne connessioni basate su IP. Si può quindi connettere fino a sei telefoni cordless, ma anche telefono analogico e fax, tutto via DECT.

Ma non finisce qui: rubriche telefoniche on Line, segreterie telefoniche e possibilità di accedere a questi servizi telefonici anche dal proprio smartphone mediante apposita app. Insomma telefonare non è mai stato così semplice e divertente.

La FRITZ! App consente poi ti controllare e gestire i propri dati anche quando si è lontani da casa, direttamente dal proprio smartphone. Il sistema operativo è ovviamente quello di proprietà della casa produttrice tedesca, ovvero il FRITZ!OS, i cui aggiornamenti sono messi a disposizione dell’utente in forma assolutamente gratuita e costante.

La sicurezza della connessione poi è garantita da firewall di default, funzioni di filtro e codifica per DECT. Sono inclusi anche i parental control e gli accessi separati per gli ospiti.

VOTO: 8,5

Post a Comment

Nuova Vecchia