OPPO Flash Charge: il futuro della ricarica rapida e wireless in mostra al MWC di Shanghai

OPPO, fra le aziende leader al mondo nel settore degli smart device, in occasione del Mobile World Congress di Shanghai (MWCS), ha tenuto allo stand un evento per i suoi i partner dedicato alle innovazioni tecnologiche in tema di ricarica, presentando i sistemi Flash e Wireless Air, quest’ultimo in grado di ricaricare la batteria di un dispositivo anche a distanza di 10cm dalla base.

L’evento ha visto la partecipazione dei partner di OPPO leader dei settori dell’elettronica di consumo e nella produzione di chip, nonché esperti nella tecnologia di ricarica dei China Telecommunication Technology Labs (CCTL).



Fino al 25 di febbraio, allo stand di OPPO, sono presenti numerosi device di ricarica all'avanguardia, incluso il caricabatterie flash da 125 W che può caricare una batteria di uno smartphone da 4.000 mAh al 100% in soli 20 minuti. Disponibili anche i prodotti di ricarica flash wireless AirVOOC da 65 W che ricaricano la stessa batteria in appena 30 minuti e prodotti di diversi partner, licenziatari delle tecnologie proprietarie di OPPO.


Inoltre, allo stand di OPPO (numero N2-E40) è possibile scoprire altre tecnologie innovative del brand, suddivise in quattro aree distinte che comprendono anche una zona dedicata al Flash Charge.

In quest’area OPPO mostra come i prodotti IoT possano rendere le case delle persone più intelligenti e più connesse che mai. L'esclusivo 5G CPE, Omni, alimentato dal sistema Modem-RF Qualcomm® Snapdragon ™ X55 5G si trova al centro di quest'area ed è in grado di trasformare i segnali 5G in connessioni Wi-Fi stabili e ad alta velocità attraverso due sistemi di antenna proprietari.


Il sistema di antenna O-Reserve 5G utilizza lo spettro 5G Sub-6GHz, scegliendo automaticamente quattro delle sue otto antenne alla volta, per ottenere il miglior segnale possibile. Allo stesso tempo, la tecnologia O-Motion 360 ° può ruotare completamente le sue antenne, assicurando automaticamente che il CPE sia posizionato per una ricezione ottimale del segnale delle onde millimetriche 5G. OPPO, Qualcomm Technologies, Inc. ed Ericsson hanno recentemente completato con successo i test della tecnologia delle onde millimetriche 5G con l'Omni, raggiungendo velocità di downlink di 4,06 Gbps.


L'area Futuristic Technologies presenta il concept phone OPPO X 2021, lo smartphone rollable che possiede uno schermo da 6,7 che si estende fino ad arrivare a 7,4 pollici. Qui è anche possibile verificare la velocità della ricarica grazie alla nuova tecnologia Wireless Air Charging di OPPO che può fornire fino a 7,5 W di potenza. Quest'ultima innovazione utilizza la risonanza magnetica per eliminare alcuni dei disturbi rilevatesi in altre tecnologie di ricarica wireless, funzionando non appena i dispositivi si trovano entro 10 cm dal charging mat.

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia