SANDISK IXPAND WIRELESS CHARGER SYNC - RECENSIONE

SanDisk ci ha abituato a soluzioni ottimizzate e creative per ricaricare in modalità wireless i nostri dispositivi. Anche il nuovo SanDisk iXpand Wireless Charger Sync, rientra in questa famiglia dispositivi, infatti permette la ricarica dello smartphone con backup automatico dei dati. Scopriamolo nella mia recensione.

Ricarica wireless smartphone


CONTENUTO DELLA CONFEZIONE


La confezione di vendita include al proprio interno l’ixpand, un alimentatore con il relativo cavo da 1,8 m e una guida rapida.

COM’E’ FATTO E COME FUNZIONA


Sandisk iXpand Wireless Charger Sync è realizzato in plastica, di forma ovale e misura 201,39 X 19,51 X 100,25 mm.
Le sue dimensioni, lo rendono adattato per ospitare smartphone e qualsiasi altro dispositivo dotato di funzionalità con ricarica wireless. Gli smartphone possono essere ricaricati anche quando sono inseriti nelle custodie in TPU, mentre qualche problema si potrebbe avere con le custodie dotate di attacchi magnetici.

ricarica wireless smartphone


Sandisk iXpand Wireless Charger Sync è dotato di protezione da sovraccarico e vanta la ricarica adattativa, in questo modo si riesce a proteggere la batteria dello smartphone. La ricarica avviene ad una potenza massima di 10w, ed è in grado di ricaricare gli iPhone e tutti gli smartphone compatibili con QI.

Inoltre, al suo interno è presente una memoria integrata da 128 GB per effettuare i backup automatici dello smartphone utilizzando l’app gratuita di Sandisk. A dire il vero, in commercio troviamo diverse versioni, con capienze da 64 GB, 128 GB e 256 GB.

Per sfruttare la funzione di backup bisogna scaricare l’applicazione gratuita Sandisk iXpand, disponibile sia per iOS che per Android. Una vita avviata l’app, una procedura guidata di indicherà il processo di configurazione.

Una volta terminata questa fase, il backup di dati, numeri e foto avviene in automatico ogni qual volta appoggiamo lo smartphone sulla base per la ricarica. Semplice, no?!?!

Il dispositivo, inoltre prevede il backup di più smartphone: tramite l'app è sufficiente creare un profilo per ogni componente della famiglia e il gioco è fatto.

ricarica wireless iPhone

CONCLUSIONE


Sandisk iXpand Wireless Sync è un dispositivo due in uno: carica lo smartphone ed esegue il backup dei dati. Mi piace perchè, una volta configurato il backup, non bisogna fare più nulla, in quanto il sistema avvia il backup in automatico ogni qual volta carichiamo lo smartphone.

Non mi ha convinto invece la velocità di ricarica solo 10w, qui forse si poteva fare di più.
SANDISK IXPAND WIRELESS CHARGER SYNC - VOTO: 8.0 alert-success

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia