Nasce Community House - La casa delle community online, da mercoledì 1 settembre a Milano

Lavorare in uno spazio flessibile, alloggiare nella medesima struttura e contemporaneamente rafforzare le relazioni nate all’interno di community digitali, con Community House da oggi è possibile.


L’idea 

 

Coworking, coliving e networking sono termini ormai di uso quotidiano, la vera rivoluzione di Community House è che al suo interno è possibile svolgere tutte queste attività, in un unico spazio funzionale e flessibile dove le persone che seguono le community online possono incontrarsi per sviluppare e rafforzare relazioni. 



Un progetto itinerante e diffuso che in linea con le nuove tendenze del mercato prevede una sequenza di location, successive o contemporanee, con aperture limitate nel tempo.
Le caratteristiche delle location Community House? Avere personalità ed essere funzionali, accoglienti e confortevoli; gli spazi di coworking e coliving coesistono all’interno della stessa struttura.



L’idea di dare una casa alle community online è di Lorena Di Stasi, professionista del marketing e della comunicazione digitale con esperienza ultra ventennale, e del suo team al 100% femminile.

“Siamo felici di lanciare Community House in questo momento storico. I nuovi stili di vita e di lavoro, sempre più condizionati da nuovi modelli organizzativi, richiedono oggi di essere supportati da relazioni personali e professionali significative.” così la fondatrice Lorena Di Stasi. “In tal senso siamo motivate nel mettere a disposizione delle persone, che tutti i giorni creano connessioni di valore nelle community online, uno spazio fisico a cui sentono di appartenere ancora prima di arrivare.” conclude Lorena.



Branding & visual storytelling

 


Il filo delle relazioni virtuose capace di intrecciarsi all’infinito, questo il concetto che ha dato le origini al branding di Community House.

Online e offline, virtuale e reale, fisico e digitale, dimensioni che oggi hanno trovato una definizione in neologismi come phygital e onlife. 


Tutto questo è Community House - La casa delle community online che al suo interno offre spazi per lavorare, vivere e relazionarsi con chi si conosce in Rete. 


Nel visual storytelling del progetto è ben visibile come si è giunti alla sintesi del logo, distintivo e memorabile. All’interno anche un pin di localizzazione a specchio, a simboleggiare la natura phygital di Community House.



Servizi offerti 


Community House offre ai suoi ospiti spazi di coworking, coliving e networking che si strutturano in diverse tipologie di offerta a partire da 15 € per il coworking e 65 € per il coliving.
La tariffa di coworking comprende postazione di lavoro, smart lunch e networking, con apertura dalle 9 alle 19, dal lunedì alla domenica. Nella tariffa di coliving sono compresi smart breakfast, work space, smart lunch e networking.



Dove & Quando

Si parte da Milano - nello specifico Milano Darsena, via Conca del Naviglio 37 - nel mese di settembre. 

I battenti di Community House aprono infatti mercoledì 1 settembre a due passi dai Navigli e sarà possibile lavorare, alloggiare e fare networking fino alla fine del mese. 

A seguire in programma l’appuntamento nelle Marche, nella cornice di Foce Asola, dal 4 al 10 ottobre. Nel mese di novembre Community House raggiungerà Roma.



MILANO DARSENA

1-30 settembre 2021


FOCE ASOLA - MACERATA

4-10 ottobre 2021

ROMA

novembre 2021



Queste le tappe 2021, ma il progetto promette un dinamico 2022.
Per tutte le informazioni è disponibile il sito istituzionale all’indirizzo www.communityhouse.eu al quale si affiancano l’account Instagram e la pagina LinkedIn dedicati al progetto.

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia