'Ti racconto Marzabotto' - il libro postumo di Franco LEONI LAUTIZI a cura di Daniele Susini

 

Una toccante testimonianza in prima persona scritta a quattro mani da Franco Leoni Lautizi e Daniele Susini, con la Prefazione di Martin Schulz.

Un libro per riflettere sulla guerra, sulla Resistenza, su chi sono stati i partigiani e i tedeschi, sulla giustizia che ci aiuta a non dimenticare quello che è successo, perché certi orrori restino soltanto nel passato.

Franco LEONI LAUTIZI, Daniele SUSINI

TI RACCONTO MARZABOTTO

Storia di un bambino che è sopravvissuto


Data di uscita: 29 marzo 2022 | Pagine 192 | euro 12,90 | Target: 11+
“A volte mi piacerebbe che la mia memoria fosse come un telefonino: schiaccerei “cancella”, e via tutti questi ricordi dolorosi. Ma non posso, e allora li racconto. Mostro ai ragazzi e alle ragazze di oggi che cos’è la guerra e lo faccio perché possano apprezzare il loro vivere in tempo di pace. Ma anche io, prima di incappare nella Storia, ero un bambino felice.”
Nell’estate del 1944 Franco è solo un bambino di sei anni che vive in un paese tranquillo alle pendici di Monte Sole, lontano dalle ombre del regime fascista e dal frastuono della guerra. Ma in quei giorni qualcosa cambia: i soldati tedeschi arrivano a bussare alla porta di casa, mentre gli scontri con i partigiani nascosti nei boschi si fanno sempre più duri e le bombe cadono vicine. È il fronte di liberazione che avanza: Franco e la sua intera famiglia stanno per essere travolti da una delle vicende più drammatiche e crudeli della nostra Storia. Per tutta la vita Franco ha sopportato il ricordo di quei momenti terribili, a cui è sopravvissuto solo grazie all’amore e al sacrificio della mamma. Oggi, attraverso le pagine di questo libro, continua a raccontare ai ragazzi che cosa è stata Marzabotto, la più cruenta delle stragi, compiuta dalle truppe naziste durante la Seconda Guerra Mondiale contro la popolazione innocente. La sua toccante testimonianza - dall’infanzia felice a Monte Sole passando per gli episodi delle violenze e della fuga, gli anni difficili in orfanotrofio, la costruzione di una nuova vita e il dolore inconsolabile per la perdita di coloro che amava - ci fa riflettere sulla guerra e le sue conseguenze, sulla Resistenza, sul valore del perdono. E ci aiuta a non dimenticare quello che è successo, perché certi orrori restino soltanto nel passato.
Leggi qui l'anteprima
FRANCO LEONI LAUTIZI, sopravvissuto alla strage di Marzabotto, perpetrata per mano delle SS contro le popolazioni civili dell’Appennino bolognese per sette giorni a partire dal 29 settembre 1944, nel corso degli anni ha lasciato centinaia di testimonianze nelle scuole di tutta Italia. Alla sua storia è ispirato il film di Giorgio Diritti L’uomo che verrà. È scomparso il 17 aprile 2021, ma la sua memoria continua nelle parole di questo libro, scritto a quattro mani con Daniele Susini.

DANIELE SUSINI, storico ed esperto di didattica della Shoah, è direttore del Museo Linea Gotica orientale di Montescudo-Monte Colombo e collabora regolarmente con il Memoriale della Shoah di Parigi. Fondatore del progetto “Storia per tutti”, da oltre 15 anni organizza laboratori nelle scuole di ogni ordine e grado sui temi della Shoah, della Resistenza, sul fascismo e sulla Costituzione.

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia