'La luna piena delle fragole' - Il nuovo libro di PAOLO STELLA

 

IL PRIMO ROMANZO AL MONDO ILLUSTRATO GRAZIE
ALL' AUSILIO DI UN TOOL DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE,
CHE TRADUCE LE PAROLE IN IMMAGINI. 
DATA DI USCITA: 4 OTTOBRE 2022
PAGINE 176 | EURO 16,50
TARGET: 9+
 
Paolo Stella torna in libreria con il suo primo romanzo per ragazzi, ispirato dai giovani della Generazione Z, che è insieme mito e fiaba e che narra la difficoltà di sentirsi diversi e il desiderio di scoprirsi.

Svegliarsi su una barca in balia del mare, con l’unica compagnia di un gabbiano dalla lingua lunga. L’avventura di Nessuno, un ragazzo senza età e senza memoria, inizia così: con un viaggio verso la terraferma, alla ricerca di risposte che possano riportarlo a casa. Ma attraversare il mare aperto potrebbe rivelarsi un’impresa impossibile. Soprattutto perché le onde sono infide e Nessuno non può condurre la barca da solo. Per fortuna, all’orizzonte, compaiono alcune isole. Sette in tutto. Ognuna con una storia da raccontare. Navigando da un’isola all’altra, Nessuno incontrerà ragazzi e ragazze pieni di sogni e desideri da realizzare, solitudini da riempire e mondi da tramandare. C’è chi lo farà citando i grandi autori della letteratura e chi con l’aiuto delle nuvole o delle fiamme. Uno dopo l’altro, Nessuno ascolterà le parole dei suoi nuovi amici, assimilando, onda dopo onda, un pezzetto di mondo in più, scoprendo nuove cose su se stesso e sugli altri.

Confrontandomi con i ragazzi e le ragazze che ho incontrato nei mesi prima di scrivere il libro, ho capito che uno dei temi più urgenti e delicati di questa generazione di giovani è quello della solitudine, ma questo stato d’animo è differente per ognuno: esistono quindi molte solitudini diverse, che ho interpretato con le isole del romanzo, e altrettante maniere per affrontarne ognuna”, afferma Paolo Stella.

Questo libro, che mescola uno straordinario racconto con le illustrazioni poetiche realizzate dall'artista Giuseppe Lo Schiavo attraverso un tool di Intelligenza Artificiale, è stato scritto grazie al prezioso contributo di Anna A. Bonfanti, psicologa e psicoterapeuta, che ha accompagnato l'autore nell’ascolto delle storie di vita di un gruppo di ragazze ospiti di una casa-famiglia Fraternita Capitanio di Monza. I loro racconti e le loro riflessioni sono stati d’ispirazione per la stesura del romanzo e a loro è dedicato il libro.  
Parlando ai giovani e giovanissimi ho voluto accompagnare la storia con delle illustrazioni, come è il Piccolo Principe, uno dei miei libri cult, e ho scelto la strada dell’intelligenza artificiale perché fotografa perfettamente l’epoca in cui vivono i ragazzi di oggi. L’artista Giuseppe Lo Schiavo mi ha coinvolto in un’esperienza emozionante e affascinante, in cui ho visto le mie parole trasformarsi in immagini. Ogni illustrazione è un’opera d’arte, che non sempre restituisce una figura ben delineata: questo non definito mi piace molto perché affranca il lettore da idee precostituite, restituendogli la libertà dell’immaginazione e di essere se stesso”, conclude Paolo Stella.
Paolo STELLA è un creativo poliedrico, amato dai lettori e seguito da un ampio pubblico sui social. Direttore creativo, esperto di strategie Web, ha all’attivo due libri bestseller, Meet me alla boa e Per caso. È tra gli influencer più seguiti in Italia del 2021. La luna piena delle fragole è il suo primo romanzo per De Agostini Libri.

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia