"Tutto sulla carne" di Luca Terni - lo chef di carne più amato d'Italia

 

L’ECCELLENZA DELLA CARNE E
I TRUCCHI DEL MESTIERE DEL MACELLAIO
PIÙ AMATO D’ITALIA



Luca Terni
TUTTO SULLA CARNE
TIPI, TAGLI, TECNICHE DI COTTURA, ECCELLENZA

In libreria dal 30 agosto
Pagine: 240 | Prezzo: 19,90 euro


Pollo, maiale, manzo, ovini, cinghiale, coniglio: dal «miglior macellaio d’Italia» tutte le ricette e i segreti per imparare a cuocere alla perfezione ogni taglio, rispettandone le caratteristiche e la cottura, senza sprechi e nel rispetto dell’ambiente.

Luca Terni, macellaio da generazioni e cuoco famoso in tutta Italia, ci offre finalmente la guida completa ai tipi di carne, ai tagli e alle tecniche di cottura per accendere la fantasia in cucina coniugando tutta la sapienza della tradizione e dell’antica arte della macelleria con lo spirito del nostro tempo. Tantissime ricette – dalla parmigiana di pollo alla guanciola di maiale brasata, dal famigerato ragù dei Terni all’agnello con i carciofi passando per trippa, coda e fegatelli! – per riscoprire la carne come non l’avete mai provata: trucchi, segreti, modalità di cottura e preparazioni gustosissime per non gettare via nulla e rinnovare la cucina con piatti succulenti all’insegna della sostenibilità e del rispetto per gli animali.


IL LIBRO

Se parliamo di carne e cerchiamo l’eccellenza, Luca Terni è LA risposta.
Nato in Toscana, cresciuto in una famiglia di macellai ed esperti di carne da quattro generazioni, un’esperienza ventennale alle spalle, vincitore del contest di Detto Fatto ed eletto «miglior macellaio d’Italia», Luca Terni porta la carne nei piatti di ogni giorno con fantasia e gusto. In questo libro Luca esplora tagli e tecniche di cottura specifiche per ogni animale e per ciascun pezzo, trasformando gli scarti e le parti considerate – a torto – meno nobili in capolavori di delizia e sapore per farci scoprire una nuova dimensione, più attenta e sostenibile, del mangiar carne. Perché nulla si butta ma tutto si… impara: in Tutto sulla carne Luca Terni, promotore di standard elevati negli allevamenti e sostenitore delle piccole realtà locali, ci insegna a riconoscere il valore e la specificità di ciascun taglio, dal filetto alla punta di petto di manzo attraverso ricette che fanno venire l’acquolina in bocca. Il rispetto dell’animale e l’attenzione alla qualità dei prodotti s’intrecciano alla consapevolezza per l’ambiente in un ricettario pratico e adatto a tutti, per gustare i piatti migliori della tradizione italiana.


L’AUTORE

Luca Terni, origine toscane e una tradizione di macellai alle spalle, è lo chef di carne più amato d’Italia. A Detto Fatto ha vinto il titolo di «miglior macellaio d’Italia», da anni gestisce una macelleria di famiglia a Capalbio e per il piccolo schermo conduce i programmi C’è ciccia e Scarpetta d’Italia su Food Network, il canale che lo ha consacrato. Dopo aver lasciato gli studi di Economia per aiutare il padre, Luca non ha mai smesso di occuparsi della carne, aprendo anche un ristorante con il fratello nella bellissima location di Ansedonia, a Grosseto. Solare e determinato, 35 anni di cui 22 trascorsi dietro il bancone, Luca porta in tavola la sua filosofia culinaria: imparare a cuocere ogni taglio dell’animale, anche quelli meno pregiati, rispettandone le caratteristiche e la cottura. Tra i suoi ultimi progetti c’è una macelleria digitale, per ordinare e ricevere carne di qualità in appena 24 ore.

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia