NUOVO MOTOROLA RAZR 2022: TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

Da sempre pioniere nel campo dei telefoni pieghevoli, l’esplorazione e l’innovazione dei sistemi ‘foldable’ da parte di Motorola non si è mai fermata e l’azienda continua a spingersi oltre i confini tecnologici. Oggi presenta, quindi, la prossima generazione di razr - il motorola razr 2022, un dispositivo rivisitato per dare vita ad altre magiche possibilità.

Dal suo splendido design alla facilità d’uso, motorola razr 2022 crea un nuovo standard nella categoria dei telefoni pieghevoli. Questo dispositivo rappresenta l’evoluzione delle generazioni precedenti, dalle quali prende il meglio perfezionando le feature principali sviluppate tenendo conto del feedback dei consumatori, tra cui la fotocamera più avanzata mai vista su un foldable1, una batteria più potente e un display impressionante.


Design iconico e moderno per garantire produttività e intrattenimento sempre al top

razr presenta un design minimalista, compatto e tascabile, con un’elegante finitura opaca. Questo nuovo look moderno propone due opzioni di visualizzazione, entrambe in grado di offrire un’esperienza premium. Il display interattivo Quick View da 2,7” consente di rimanere connessi con un solo sguardo per leggere, visualizzare notifiche e inviare messaggi, scattare foto, effettuare pagamenti e altro ancora, il tutto senza aprire il telefono.

Basta poi aprire il razr per scoprire un display P-OLED mozzafiato da 6,72” FHD+ con refresh rate fino a 144 Hz. La tecnologia P-OLED consente di ammirare oltre un miliardo di sfumature, dai neri più profondi ai colori più pieni e vibranti. Inoltre, grazie alla certificazione HDR10+ e al 100% della gamma cromatica DCI-P3, il display soddisfa gli standard cinematografici relativi all’accuratezza del colore, per un intrattenimento ai massimi livelli.

Per sfruttare al meglio questi due display, una cerniera riprogettata tiene il dispositivo in Flex View, in modo che possa stare aperto in più angolazioni senza necessità di supporti e consentire di lavorare e giocare a mani libere. La funzionalità split screen consente, poi, di operare con più app aperte. Ora è davvero possibile guardare un video mentre si cucina, oppure usarlo come treppiede per scattare splendidi selfie, foto di gruppo o effettuare videochiamate. È, inoltre, perfetto per chi vuole tenerlo aperto di notte, utilizzando il display Quick View come sveglia.

Fotocamere da flagship in un flip phone

Quando si parla della fotocamera più avanzata mai integrata in un flip phone, l’alta risoluzione è solo il punto di partenza. Il sensore principale da 50 MP vanta grandi Ultra Pixel da 2,0 μm che assicurano una sensibilità 4 volte superiore in condizioni di scarsa luminosità per foto più nitide e vivaci. Scattare con un numero di pixel di messa a fuoco 32 volte maggiore, grazie alla funzione Instant All-Pixel Focus garantisce, inoltre, prestazioni più rapide e precise in qualsiasi condizione di luce. Il sensore principale è dotato, infine, di OIS per eliminare i tremolii indesiderati per foto e video cristallini.

Grazie al sensore grandangolare da 13MP è possibile includere nello scatto un numero maggiore di soggetti, mentre il sensore Macro Vision consente di inquadrare 4 volte di più o di catturare anche i dettagli più piccoli scattando 3,5 volte più da vicino rispetto a un obiettivo standard.

È, inoltre, possibile registrare video mozzafiato con oltre un miliardo di sfumature di colore che soddisfano i rigorosi standard HDR10+ per quel che riguarda accuratezza dei colori, gamma cromatica, luminosità e contrasto. Oppure filmare in qualità cinematografica direttamente sul telefono con la registrazione video in 8K, ottenendo una risoluzione di oltre 33 milioni di pixel, la più alta oggi possibile su uno smartphone.

Ma non è tutto. Grazie all’ampio display Quick View è possibile utilizzare tutte queste fotocamere per scattare selfie straordinari. Per uno schermo più ampio, basta aprire il telefono e utilizzare la fotocamera da 32 MP - la frontale con la più alta risoluzione in un telefono flip - per selfie e videochiamate.  

Prestazioni e potenza leader del settore per tutto il giorno

Per far sì che il razr stia al passo con la vita moderna sempre in movimento, Motorola ha dotato il dispositivo della più avanzata piattaforma mobile Snapdragon® presente su uno smartphone. Lo Snapdragon 8+ Gen 1 è il processore Qualcomm più veloce e potente di sempre, che rende il telefono fluido e migliora le performance, risparmiando sulla durata della batteria. Questa piattaforma abilita connessioni 5G più veloci, Snapdragon Elite Gaming e fotocamere di qualità professionale. Sarà così possibile sperimentare funzionalità di nuova generazione, come l’intelligenza artificiale avanzata e refresh rate rapidissimi.

Per il massimo della tranquillità, una batteria dalla lunga durata, 1,25 volte più ampia rispetto alla generazione precedente, e una ricarica due volte più veloce con TurboPower™ da 30W offrono ore di energia in pochi minuti di ricarica.

Audio spaziale in ogni ambiente

L’audio spaziale di Dolby Atmos® assicura un intrattenimento coinvolgente. Sia che si ascolti attraverso i due grandi altoparlanti stereo del telefono o le cuffie, si sentono al meglio i bassi, le voci e la chiarezza di tutti i contenuti preferiti in Dolby Atmos. Per le registrazioni e le chiamate vocali c’è il primo microfono a triplo array disponibile su un pieghevole, per un suono uniforme e chiaro. 

Sprigionare le potenzialità del telefono sul grande schermo

motorola razr 2022 integra tutte le funzionalità Ready For: il display Quick View e il nuovo design della cerniera rendono ancora più facile sprigionare il potenziale del dispositivo senza dover aprire il telefono. È possibile, ad esempio, utilizzare il razr come mouse o trackpad wireless mentre si gioca in mobilità sul grande schermo, o semplicemente piegarlo in modalità Tripod View e dare il meglio di sé con la webcam.

Prezzo e disponibilità

motorola razr 2022 è disponibile al prezzo di 1.199, 90 euro.

SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia