OPPO RENO 8 5G - RECENSIONE

Oggi vi parlo della serie 8 di Oppo, in particolare della variante Oppo Reno 8 5G, economica rispetto al 8 Pro, ma superiore sotto alcuni aspetti ed ottima nelle prestazioni.

Scopriamolo insieme nella mia recensione.

OPPO RENO 8 5G


CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La confezione di vendita include al proprio interno, un cavo dati USB/USB-C, un adattatore da viaggio e il pin per l'estrazione della sim.

HARDWARE & CONNETTIVITA'

Oppo Reno 8 5G è dotato del processore a 6 nanometri Mediatek Dimensity 1300 composto da 1 Core Cortex A78 da 3.0 GHz, 3 Core Cortex A78 da 2.6 GHz e 4 Core Cortex A55 da 2.0 GHz. La grafica è affidata all'ottima GPU Mali G77, mentre, a corredo troviamo 8 GB di ram di tipo LPDDR4X e storage interno non espandibile da 128 GB di tipo UFS 3.1.

Si tratta di uno smartphone Dual Sim con supporto alla rete 5G solo su una sim, ed è dotato di Wi-Fi 6, Bluetooth 5.3, usb Type-C con funzione OTG, e sensore NFC.

OPPO RENO 8 5G


DESIGN & SCHERMO

OPPO Reno 8 5G si presenta con una scocca unibody, elegante e dallo spessore di appena 7,7 millimetri, che grazie al peso di appena 179 grammi risulta perfetto perfetto per l’utilizzo quotidiano. La back cover è realizzata in policarbonato, abbellita dalle finiture satinate sui bordi che gli donano un look unico.

La fotocamera posteriore non è sporgente, e questo fa si che il peso sia ben bilanciato, tanto da sembrare più leggero di quello che realmente è.

Analizzandolo da vicino troviamo sul lato destro il tasto di accensione / spegnimento, mentre sul lato sinistro trova spazio il bilanciere del volume. Nella parte alta è presente il microfono per la riduzione del rumore, mentre nella parte bassa troviamo il connettore USB-C, lo speaker mono e lo slot per le due nano sim.

OPPO RENO 8 5G

Il display è un OLED da 6,43 pollici con risoluzione FULLHD+ pari a 2400 x 1080 pixel con rapporto corpo/display del 90,8%. Il display vanta la luminosità a 430 nits, con densità di pixel pari a 409 PPI e protezione Corning Gorilla Glass 5 contro i graffi.

Il refresh rate raggiunge i 90 Hz mentre la frequenza di campionamento è di 180 Hz, valori sulla carta un po’ bassini, considerando che la diretta concorrenza fa decisamente meglio, anche se devo ammettere che dal lato pratico la differenza non si nota più di tanto.

Sotto al display è presente il sensore biometrico per lo sblocco del device, che funziona bene e risulta abbasta veloce.

OPPO RENO 8 5G


COMPARTO FOTOGRAFICO

Il comparto fotografico vede la presenza dei seguenti sensori:
  • sensore Sony IMX766 da 50 megapixel con apertura f/1.8
  • sensore grandangolare da 8 megapixel con apertura f/2.4
  • sensore macro da 2 megapixel con apertura f/2.4
La camera frontale invece è dotata di un sensore Sony IMX709 da 32 megapixel, che grazie al filtro RGBW riesce a catturare meglio la luce, riducendo di conseguenza il rumore.

Gli scatti sono davvero notevoli, non solo in condizioni di luce ottimale, ma anche con scarsa luminosità. Le foto sono ricche di colori e vantano una buona gamma dinamica.

Interessante sottolineare, che il software gioca un ruolo fondamentale negli scatti in notturna, in quanto in automatico lo smartphone attiva questa modalità quando le condizioni di luce la rendono necessaria.

I video vengono registrati con qualità massima 4K a 2160p a 30 fps, manca la stabilizzazione con questo formato, per cui è consigliabile registrare sempre in Full HD per avere un minimo di stabilizzazione.



BATTERIA & AUDIO

Oppo Reno 8 5G integra al proprio interno una batteria da 4500 mAh, che riesce a portarci a fine giornata con un residuo di circa il 25% di carica residua, considerando un utilizzo medio del telefono.

Anche questo smartphone di Oppo supporta la ricarica rapida SuperVOOC a fino a 80w, riuscendo ad effettuare una ricarica completa da 0 a 100% in circa 40 minuti.

Il comparto audio vede la presenza di un unico speaker mono. L’audio è buono, nulla da dire, ma forse, visto il prezzo si poteva inserire il doppio speaker per sfruttare la qualità dell’audio stereo.



SOFTWARE

OPPO Reno 8 5G vanta la personalizzazione ColorOS per Android 12, che a mio avviso migliora notevolmente l’esperienza d’uso con Android, semplificandone le varie impostazioni, e aggiungendo funzioni utili per l’utilizzo quotidiano.

Nonostante la personalizzazione sia “importante” lo smartphone non presenta incertezze, e la fluidità è ai massimi livelli in ogni contesto: dal gaming, all’utilizzo da ufficio, fino all’utilizzo principalmente social.



CONCLUSIONE

Era da parecchio tempo che non provavo uno smartphone OPPO, e devo ammettere che ne sono rimasta piacevolmente colpita. OPPO Reno 8 5G è un device tutto tondo: offre un buon display, un design mozzafiato, un’ottima personalizzazione software e delle ottime fotocamere.

Al momento si può trovare al prezzo di € 549,99 prezzo più che giustificato vista la qualità generale del device.

Consigliato!


SCRIVI UN COMMENTO

scrivi un commento

Nuova Vecchia