ASUS VivoBook S15 S510UQ – RECENSIONE

Tra gli ultrabook che più hanno riscosso successo, in fase di presentazione, tra la stampa e il pubblico, troviamo il nuovo ASUS VivoBook S15 S510UQ: un notebook con ingombro ridotto, che offre una tastiera retroilluminata e lo schermo IPS opaco, il tutto a meno di 1000 euro!
Dopo averlo provato per oltre due settimane, sono pronta a dirvi cosa ne penso

Per descrivere VivoBook S15 S510UQ, ho deciso di partire dalla parte hardware perchè questo ASUS è davvero potente e non deve temere rivali.
Il processore è affidato all’ottimo Intel Core i7 7500U da 2.87 Ghz con 16 GB di RAM e scheda video dedicata NVIDIA GeForce 940MX con ben 2 GB di RAM dedicata. Lo storage è affidato ad un ottimo disco SSD da 512 GB che ne esalta velocità e prestazioni. Completano, poi, la dotazione hardware il wifi Dual Band e il Bluetooth 4.1

Asus VivoBook S15 vanta un profilo sottile di soli 17,9 mm e un peso di appena 1,7 kg, realizzato con una scocca metallica, molto elegante, dalle finiture premium.
Il grande punto forte di questo VivoBook S15 è il display, perchè grazie all’ottimizzazione degli spazi si è riusciti ad inserire un display da 15,6 pollici in una cornice per laptop da 14 pollici. E’ proprio grazie a questa cornice NanoEdge da 7,8 mm, con finitura metallica. si riesce a raggiungere l’80% di rapporto schermo-corpo.
Il display è dotato di risoluzione Full HD, pari a 1920 x 1080 pixel e vanta l’apprezzatissima finitura opaca che rende di fatto questo ultrabook perfetto per la navigazione e per la visione dei contenuti multimediali. Inoltre l’angolo di visione è di ben 178 gradi fa si che sia i colori che i contrasti risultino perfetti con qualsiasi angolazione.

La resa dei colori è molto buona, anche se i colori non sono molto brillanti. Ottimi invece i neri, che risultano molto profondi. In ogni caso Asus mette a disposizione degli utenti l’applicazione proprietaria Asus Splendid che permette di impostare la temperatura dei colori visibili a schermo scegliendo tra alcuni preset (Normale, Vivid, Eye Care)

Incastonata nel bordo superiore troviamo la webcam, che purtroppo è di bassa qualità VGA, non dico tanto ma almeno una cam in HD la si poteva mettere! Su questo punto si poteva fare di più.

Le porte a disposizione dell’utente non mancano, infatti se analizziamo VivoBook S15 da vicino troviamo sul lato destro dello chassis l’ingresso proprietario per la ricarica, una porta USB 3.1, una porta HDMI, una porta Type-C (non supporta Thunderbolt 3) e l’ingresso per le cuffie, mentre sul lato destro trovano spazio due porte USB 2.0 e il lettore per le schede SD.

La tastiera è ampia, e fortunatamente è retroilluminata con tre livelli di illuminazione. I tasti sono dotati di una corsa da 1.4 mm. La digitazione è molto comoda e le sensazioni durante la scrittura sono buone e gli errori di scrittura sono minimi.

Il touchpad è molto ampio, ma soprattutto i pulsanti sono facilmente cliccabili e il suo funzionamento è immediato e reattivo. Credo che sia uno dei touchpad migliori provati su pc Windows. Inoltre, nella parte alta destra dello stesso è incluso un sensore per le impronte digitali, che è risultato rapido e preciso, ma soprattutto comodo da utilizzare con Windows Hello.

Asus VivoBook S15 – Riepilogo caratteristiche tecniche:

  • Processore: Intel Core i7 7500U (2.7 GHz)
  • Dimensioni 361.4 x 243.5 x 17.9 mm (WxDxH)
  • Peso 1.7 kg
  • Sistema operativo: Windows 10 Home
  • Memoria: 16 GB DDR4
  • Display: 15.6″ (16:9) LED FHD (1920×1080) 60Hz Anti-Glare Panel
  • Grafica: NVIDIA GeForce 940MX 2GB GDDR5 VRAM
  • Archiviazione: 512GB SATA3 M.2 SSD
  • Lettore di schede: Multi-format card reader (SD/SDHC)
  • Fotocamera: VGA
  • Connettività: WiFi IEEE 802.11n (a/c) Dual-Band
  • Bluetooth 4.1
  • 1 x Microphone-in/Headphone-out jack
  • 1 x Type C USB3.0 (USB3.1 GEN1)
  • 1 x USB 3.0
  • 2 x USB 2.0
  • 1 x HDMI
  • Audio: ASUS SonicMaster Technology
  • Batteria: 3 Cells 42 Whrs

Il comparto audio vede la presenza di casse integrate dotate di sistema SonicMaster. Se sulla carta può sembrare tanta roba, in realtà siamo di fronte a speaker di medio / basso livello, in quanto l’audio massimo di riproduzione è bassino e i bassi sono estremamente carenti. Forse si poteva fare di più.

La batteria integrata da 42 Whrs è davvero performante, riuscirete a navigare e lavorare per ore e ore senza dover ricaricare. Inoltre è supportata la ricarica veloce, e in soli 49 minuti potete ricaricare il 60% della batteria.

Le prestazioni generali sono molto buone, mai un rallentamento o incertezza. Anche le temperature sono sempre rimaste “basse” e non ho mai sentito scottare il notebook nella parte inferiore. Il merito è della tecnologia Asus IceCool che controlla in modo intelligente le ventole e ne gestisce il raffreddamento grazie al layout interno studiato ad hoc.

Asus VivoBook S15 è un ultrabook pensato per il piccolo ufficio o per l’uso casalingo soft, quindi email, social e internet,e per la mobilità Non lo consiglio per giocare con giochi pesanti tipo Call of Duty, perchè in questo caso sono consigliabili prodotti gaming.

In conclusione, ritengo che VivoBook S15 si un ottimo ultrabook, grazie ad un hardware di prima qualità e a performance molto buone in ogni contesto. Forse avrei migliorato audio e webcam.
Viene venduto a 999 euro come prezzo di listino. Fidatevi, soldi spesi bene.

Summary
Ottimo ultrabook dotato di un buon hardware e di buone performance. Perfetto per ogni utilizzo.
8.4
Great
Written by
La tecnologia è pane quotidiano per i miei denti, mi piace essere aggiornata in ambito multimediale e tecnologico. Adoro The Walking Dead e tutte le serie horror in genere. Sono una grande tifosa della Ferrari e il tempo libero lo trascorro facendo lunghe pedalate con i miei bambini!

Have your say!

0 0

Rispondi

  Subscribe  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Sign Up