In occasione del lancio avvenuto a Roma, Asus ha annunciato il nuovo ZenFone 4 smartphone Android dotato di un sistema a doppia fotocamera che garantisce foto eccezionali in ogni condizione di luce con un campo visivo  esteso del 200%. Disponibile in Italia a 499 euro.

Asus Zenfone 4 è un device Android da 5,5 pollici, dotato di un design elegante e raffinato con un corpo unibody in alluminio che gli conferisce leggerezza e uno spessore ridotto, senza però comprometterne la robustezza. Il retro, inoltre richiama tramite cerchi concentrici il famoso motivo di Asus, con riflessi che rendono questo device ancora più esclusivo.

Il display da 5,5 pollici è un super IPS+  con luminosità da 600 cd/m2  con vetro rivestito in Corning Gorilla Glass 3 e sagomato con curvatura 2.5D sia nella parte anteriore che posteriore.

Per quanto riguarda l’hardware troviamo il processore Qualcomm Snapdragon 630  con GPU Adreno 508 e 4 GB di RAM. Il nuovo processore di Qualcomm offre prestazioni grafiche   più veloci del 30% rispetto alla piattaforma Snapdragon 626 cosi da rendere app e giochi fluidi e reattivi.

Il comparto fotografico è decisamente molto interessante, infatti ZenFone 4 è dotato di una doppia fotocamera principale: la prima è dotata di sensore Sony IMX362 con pixel da 1.4 µm  e apertura focale pari a f/1.8 per scattare in maniera ottimale anche in condizioni di scarsa luminosità. Non manca poi lo stabilizzatore ottico, utile per ridurre i tremolii e le sbavature durante gli scatti manuali.

La seconda fotocamera principale è una grandangolare da 120°, con un angolo di visione del 200% più ampio rispetto alle fotocamere tradizionali per smartphone.

Da non dimenticare poi la tecnologia dual pixel, che vanta ben 24 milioni di sensori per la rilevazione della messa a fuoco che assicurano un autofocus a rilevamento del soggetto in soli 0,03 secondi.

Ma non solo, le prestazioni fotografiche dello Zenfone 4 sono garantite dal processore d’immagine  Qualcomm Spectra 160 (ottimizzato per supportare messa a fuoco e zoom rapido) e da un sensore dedicato alla correzione del colore RGB che che rileva la luce ambientale regolando automaticamente le impostazioni, per catturare immagini dai colori realistici e naturali.

I video vengono registrati con risoluzione 4K UHD pari a 3840 x 2160 pixel e per quanto riguarda questa modalità  possiamo contare sulla stabilizzazione elettronica dell’immagine, che rileva i tremolii su tre assi mediante algoritmi intelligenti cosi da garantire video fluidi e stabilizzati. Inoltre possiamo registrare video slow motion a 120 fps e salvare le foto in formato RAW.

La batteria integrata da 3300 mAh garantisce fino a 23 giorni di stand-by con 4G attivo e troviamo il supporto alla ricarica rapida (con 36 minuti di carica la batteria viene caricata del 50%).

Zenfone 4 è dotato di due microfoni con cancellazione del rumore e certificazione Hi-Res 24 bit/192 kHz.

Completano la dotazione hardware la tecnologia 4G di categoria 12 fino a 600 Mbps in download e 150 Mbps in upload, la connettività Wi-Fi ac MIMO e l’NFC.

Asus ZenFone 4 può essere acquistato al prezzo suggerito di € 499 nel colore MIdnight Black.

 

No more articles