Follow
Home » Recensioni » Smartphone » HONOR 7X – RECENSIONE

HONOR 7X – RECENSIONE

UN MEDIOGAMMA TUTTO FARE

Honor 7X è stato presentato in Europa lo scorso 5 Dicembre a Londra, evento durante il quale il device è passato un po’ in secondo piano, a causa della presentazione contestuale del nuovo top gamma View 10. Non per questo, però, il device non vale, anzi, potremo definire l’Honor 7X un device medio gamma tutto fare. Scopri il perchè, leggendo la nostra recensione.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La confezione fornita alla stampa include solo un alimentatore 5V/2A, il cavetto usb / micro usb e il pin estrattore per la sim. La confezione che invece trovete nei negozi includerà anche un paio di cuffie in-ear e la cover in silicone.

HARDWARE

Honor 7x condivide gran parte dell’hardware del Huawei Mate 10 Lite, infatti troviamo il processore octa-core Kirin 659 da 2,36 Ghx con GPU mMali T830 MP2, 4 GB di RAM e memoria interna da 64 GB, espandibile tramite micro-sd fino ad ulteriori 256 GB.

Si tratta di uno smartphone Dual SIM, ma con slot condiviso con la memoria esterna, per cui o inserite la seconda SIM o la memoria micro-sd.

Completano la dotazione hardware la connettività LTE fino a 150 Mbps, il Wifi b/g/n, il Bluetooth 4.1, il lettore d’impronte posizionato nella parte posteriore e una batteria integrata da 3750 mAh, di cui parleremo più avanti.

DESIGN & SCHERMO

Sotto l’aspetto costruttivo, Honor 7X si presenta come uno smartphone di buona fattura. La scocca posteriore è realizzata in metallo, con due piccole bande in plastica dove sono posizionate le varie antenne e le due fotocamere posteriore sono in rilievo rispetto alla backcover. Subito sotto è stato posizionato il lettore d’impronte, che risulta essere molto veloce e preciso.

Unico difetto riscontrato è quello di risultare un po’ troppo scivoloso, per cui è consigliabile utilizzare una buona cover per migliorarne il grip. Le sue dimensioni sono 156.5mm x 75.3mm x 7.6mm, per 165 grammi di peso.

Analizzandolo più da vicino troviamo i tasti di accensione e del volume posizionati sul lato destro dello smartphone, mentre sul lato sinistro è presente il carrellino per le sim e la scheda micro-sd.

Sul lato corto alto trova spazio il microfono per la riduzione del rumore, mentre sul lato corto basso troviamo il jack per le cuffie, l’ingresso micro-usb, il microfono e lo speaker mono. Posteriormente trovano spazio la doppia fotocamera (leggermente sporgente rispetto alla back cover) e il flash led, subito sotto è posizionato il lettore d’impronte, che risulta essere molto veloce e preciso.

Anteriormente il grande schermo LCD da 5,93 pollici, segue la moda del momento, per cui è dotato di aspect ratio 18:9. La risoluzione è FullHD+ pari a 2160 pixel con densità di colori di circa 400 ppi.

Ne consegue che i colori sono buoni, anche se i neri non sono profondissimi (si ha un contrasto 2000:1) e la buona luminosità ne permette, senza problemi, la visualizzazione sotto la luce diretta del sole. Lo schermo purtroppo non è polarizzato, per cui con alcuni occhiali da sole risulterà impossibile leggere lo schermo.

FOTOCAMERA

Il comparto fotografico, vede la presenza di una doppia fotocamera posteriore: da 16 e 2 megapixel. La camera da 16 megapixel è dotata di una lente con apertura f/2.2, con autofocus e flash led, manca invece lo stabilizzatore, che avrebbe fatto comodo, non solo per le foto ma anche nei video.

La camera da 2 megapixel è invece utilizzata per “raccogliere informazioni” sulla profondità di campo, cosi da riuscire a ottenere un buon effetto bokeh dall’effetto realistico.

Effettivamente dobbiamo dare merito ad Honor per la buona qualità degli scatti e peril buon effetto sfuocato che si riesce ad ottenere.

Tengo però a sottolineare che gli scatti migliori, con un buon contrasto, si ottengono se la luce è ottimale, infatti se scattiamo in condizione di luce scarsa, il risultato finale cambia, ottenendo foto con molto rumore e con poco contrasto.

La fotocamera frontale, dotata di un sensore da 8 megapixel, offre degli scatti buoni. Peccato però che in questa modalità non è possibile applicare la profondità di campo.

BATTERIA & AUDIO

La batteria integrata da 3340 mAh vi permetterà di arrivare fino a sera anche con un uso medio / intenso del device. In ogni caso, Honor ha integrato a livello software delle funzioni legate al risparmio energetico, che andando a limitare le applicazioni in background, promette di aumentarne la durata.

Il comparto audio vede la presenza di uno speaker mono, la cui qualità è nella media, così come la capsula auricolare.

SOFTWARE

Honor 7X è dotato di sistema operativo Android Nougat con interfaccia EMUI 5.1: software che risulta essere identico a quello presente sugli altri smartphone targati Honor. Tra le funzionalità più interessanti troviamo la possibilità di personalizzare il menù di navigazione, la funzione app gemella, quella per dividere lo schermo in due usando due app contemporaneamente e l’ottimo software di Gestione Telefono.

Dal lato pratico, Honor 7x è perfetto per il multitasking, sempre scattante e veloce in qualsiasi operazione. Una vera garanzia per chi cerca uno smartphone in grado di tenere alti carichi di lavoro!

CONCLUSIONE

In conclusione, mi piace definire Honor 7X uno smartphone tutto fare, perchè senza eccellere, riesce a svolgere ogni funzione egregiamente, sia che si tratti di fotocamera o multitasking. Una vera garanzia.

Il suo prezzo? A listino costa solo  299 euro, ma con una buona ricerca in internet potrete pagarlo un po’ meno.

Summary
In conclusione, mi piace definire Honor 7X uno smartphone tutto fare, perchè senza eccellere, riesce a svolgere ogni funzione egregiamente, sia che si tratti di fotocamera o multitasking. Una vera garanzia.
Good
  • AUTONOMIA
  • FOTOCAMERA
Bad
  • EMUI 5.1
8.5
Great
Written by
La tecnologia è pane quotidiano per i miei denti, mi piace essere aggiornata in ambito multimediale e tecnologico. Adoro The Walking Dead e tutte le serie horror in genere. Sono una grande tifosa della Ferrari e il tempo libero lo trascorro facendo lunghe pedalate con i miei bambini!

TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO?

1 0

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Vai alla barra degli strumenti