Home » Recensioni » HONOR VIEW 10 – IL TOP GAMMA CHE NON TEME RIVALI

HONOR VIEW 10 – IL TOP GAMMA CHE NON TEME RIVALI

Honor View 10 è un ottimo smartphone. Hardware praticamente identico a quello del Mate 10 Pro. Buona la fotocamera, peccato solo che manchi lo stabilizzatore ottico. Prezzo OK. Solo 499 euro a listino, tanto da poterlo definire un TOP GAMMA dal prezzo democratico. CONSIGLIATO.

Honor View 10 è stato annunciato lo scorso dicembre, in occasione di un evento organizzato a Londra. Sin da subito, abbiamo avuto la sensazione di avere di fronte uno smartphone competitivo, non solo dal lato hardware, ma anche dal lato prestazionale. D’altronde il View 10 riprende alcune delle caratteristiche e funzioni che hanno fatto il successo del Mate 10 Pro di Huawei, tra cui la rinomata intelligenza artificiale.  Scopriamolo insieme nella mia recensione.

CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

La confezione fornitaci da Honor include al suo interno il cavo USB / Type C, alimentatore 5V / 4.5A, e cover trasparente in silicone. La confezione di vendita dovrebbe includere anche un paio di cuffie in-ear.

HARDWARE & CONNETTIVITA’

Honor View 10 è dotato di un hardware di qualità, infatti troviamo l’ottimo octa-core HiSilicon Kirin 970 da 2.4 Ghz con grafica Mali G72 MP12. A corredo 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna espandibile tramite micro-sd.

Lo smartphone è DUAL SIM, con seconda sim condivisa ( o sim o memoria micro-sd per espandere la memoria). Non manca la connettività LTE, il Wi-Fi Dual Band, l’NFC, la porta infrarossi e il Bluetooth 4.2.

Non è presente la radio FM, ma a differenza del Mate 10 Pro, qui troviamo anche il jack per le cuffie. Il lettore d’impronte, nonostante il display di 16:9, è stato posizionato frontalmente e risulta essere molto veloce e preciso.

DESIGN & SCHERMO

Honor View 10 è vanta una scocca completamente in metallo dal colore opaco che non trattiene le impronte ed molto gradevole al tatto, anche se, risulta un po’ scivoloso, quindi il nostro consiglio è quello di utilizzarlo con la cover fornita in dotazione. In ogni caso l’impugnatura è ottima, grazie al profilo sottile (si parla di un spessore di appena 6,97 mm)  e di un peso di soli 172 grammi.

Analizzandolo più da vicino, troviamo sul lato sinistro il carrellino per sim e micro-sd, sul lato destro il bilanciere del volume e il tasto di accensione / spegnimento / stand-by.

Sul lato corto basso, trovano spazio  il jack per le cuffie, l’ingresso Type-C e lo speaker mono. Sul lato corto alto, troviamo invece il sensore a infrarossi e il microfono.

Posteriormente è presente la doppia fotocamera leggermente sporgente rispetto alla scocca di Honor View 10 e il flash led.

Anterioremente  lo schermo è ricoperto da un vetro 2.5D che occupa gran parte dello spazio a disposizione, fatta eccezioni per due barre una superiore in cui è presente la fotocamera anteriore, i vari sensori e la capsula auricolare. Mentre nella barra inferiore è presente il lettore d’impronte avanzato, in quanto può essere utilizzato in sostituzione dei tre tasti di Android, replicandone le funzioni con swipe e pressioni sul pulsante in maniera più o meno decisa.

Il display IPS con aspect ratio 18:9, da 5,9 pollici con risoluzione Full HD+ pari a 2.160×1.080 con densità di pixel pari 403 PPI offre colori ben tarati e profondi. La luminosità è molto buona cosi come l’angolo di visione. Sotto la luce diretta del sole non avrete nessun problema.

A livello software Honor mette a disposizione due modalità di colore e la possibilità di attivare il filtro luce blu, per utilizzare lo smartphone nelle ore notturne senza affaticare gli occhi.

BATTERIA & AUDIO

La batteria integrata di Honor View 10 è da 3750 mAh, che offre un’ottima autonomia, permettendoci di arrivare a quasi 2 giorni di utilizzo considerando un utilizzo medio.

In ogni caso, Honor mette a disposizioni una serie di funzionalità legate al risparmio energetico al fine di aumentarne ancora di più l’autonomia.

L’audio vede la presenza di un unico speaker mono, la qualità è molto buona: volume alto, nitido e senza rumori di fondo.

FOTOCAMERA

Honor View 10 è dotato di una doppia camera, una a colori da 16 megapixel e una monocromatica da 20 megapixel, entrambe con apertura f/1.8. Gli scatti sono davvero ottimi, questo grazie all’utilizzo combinato delle due fotocamere, dove quella monocromatica viene utilizzata per acquisire più luce e offrire colori più dettagliati. Se invece si decide di scattare solo con la camera a colori si potrà fruire anche dello zoom ottico 2x senza perdita di qualità.

Honor ha integrato una sorta di intelligenza artificiali nella fotocamera, permettendo al software di capire che cosa stiamo riprendendo e impostare la fotocamera di conseguenza.

Purtroppo manca lo stabilizzatore dell’immagine, e se nelle foto si riesce a scattare bene anche senza, nei video questa differenza si fa più accentuata. I video in ogni caso vengono registrati con qualità 4K con una buona qualità, stabilizzatore a parte.

La camera frontale è invece da 13 megapixel con apertura f/2.0 in grado di scattare buoni selfie in condizione ottimale di luce.

SOFTWARE

Honor View 10 viene venduto con installato Android 8 Oreo con personalizzazione EMUI 8.

A livello estetico, non cambia molto rispetto alle versioni precedenti della EMUI, ma, in ogni caso troviamo alcune interessanti novità, come la possibilità di abilitare i tasti a schermo e la modalità Game Suite: per vivere le nostre sessioni gaming senza distrazioni.

Inoltre, come già visto sul Mate 10 Pro troviamo il software per la traduzione in tempo reale, che funziona sfruttando l’intelligenza artificiale delle CPU.

Non manca la funzione che rileva il nostro volto e sblocca il device in maniera semplice e più veloce rispetto all’impronta digitale.

Devo ammettere che nell’uso quotidiano Honor View 10 si è rivelato una versa bomba, mai un rallentamento o un indecisione.

CONCLUSIONE

In conclusione Honor View 10 è un’ottima alternativa ai top gamma da 800/900 euro. Costa a 499 euro a listino, ed offre un comparto hardware di prim’ordine, una buona fotocamera e un’ottima autonomia. Peccato solo per la mancanza dello stabilizzatore ottico e la non impermeabilità della scocca.

Good
  • Qualità Hardware
  • Autonomia
  • Jack cuffie
  • Prezzo
Bad
  • Manca Stabilizzatore Ottico
8.5
Great
Written by
La tecnologia è pane quotidiano per i miei denti, mi piace essere aggiornata in ambito multimediale e tecnologico. Adoro The Walking Dead e tutte le serie horror in genere. Sono una grande tifosa della Ferrari e il tempo libero lo trascorro facendo lunghe pedalate con i miei bambini!

TI E' PIACIUTO L'ARTICOLO?

0 0

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Honor View 10 - QUICK REVIEW | Geek4you Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] Per maggiori informazioni vi invito a leggere la nostra review >> […]

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Privacy Preference Center

Vai alla barra degli strumenti