HP, sfrutta la vetrina del Mobile World Congress per mostrare al mondo intero il nuovissimo HP Elite X3 uno smartphone Windows 10 Mobile che a detta di Michael Park, vice presidente & general manager di HP,  rivoluzionerà l’esperienza del mobile computing.

hp_elite_x3_geek4you (3)

HP Elite X3 è un dispositivo versatile e perfetto per accompagnare l’utente nelle sue giornate di lavoro, creando un nuovo ecosistema mobile che ci guiderà nella prossima generazione del computing.

Il dispositivo è un phablet con Windows 10 Mobile e può essere utilizzato sia come phablet, sia come laptot e desktop sfruttando Continuum presente in Windows 10, o utilizzando una serie di accessori marchiati HP che saranno venduti sia in bundle con lo smartphone che singolarmente.

hp_elite_x3_geek4you (4)

HP ELITE X3 è un prodotto che sposa in pieno la filosofia della società perché il device si rispecchia la strategia dell’Office of the Future su cui HP punta per questo 2016, basata su tre punti cardinali: Performance, Collaboration e Security.

HP Elite X3 è dotato del nuovissimo processore Qualcomm Spadragon 820 da 2.15 Ghz, GPU Adreno 530 con ben 4 GB di RAM di tipo DDR4 e memoria interna da 64 GB espandibile tramite micro-sd fino a 2 TB.

Il display Amoled da 5,96 pollici vanta la risoluzione WQHD pari a 2560 x 1440 pixel con tanto di protezione Corning Gorilla Glass 4 e anti-riflesso sullo schermo.

Il massimo della connettività è assicurata grazie alla tecnologia w-fi 802.11 a/b/g/n/ac 2×2, al Bluetooth 4.0, Miracast, LTE di categoria 6, GPS e NFC.

Anche l’audio è stato particolarmente curato, infatti troviamo 2 speaker frontali e 3 microfoni omni-direzionali integrati con funzione di riduzione del rumore.

Sono presenti anche due fotocamere: quella principali da 16 megapixel con risoluzione Full HD e flash, e fotocamera anteriore da 8 megapixel, anch’essa con risoluzione Full HD, ma con funzionalità di scansione dell’iride così da poter sbloccare lo smartphone sono guardandolo.

Le altre caratteristiche tecniche vedono la presenza di un doppio SLOT per le sim, cosi da poter utilizzare o due nano sim o una nano sim + micro-sd, senza dimenticare la nuova USB Type-C per la ricarica, la certificazione IP67 che garantisce al device l’impermeabilità contro acqua e polvere e il lettore d’impronte digitali posto sul posteriore ma integrato nella cover stessa.

I due accessori proposti da HP sono l’HP Desk Dock e il Mobile Extender.

Il primo, oltre a ricaricare il device, offre tutte le funzionalità di un PC desktop grazie alla presenza di due porte USB-A, una porta USB Type C, l’Ethernet e una DisplayPort per collegare un monitor esteno. HP Desk Dock non include nessun tipo di hardware perchè tutte le applicazioni e i file sono gestiti e memorizzati tramite lo smartphone

Il secondo praticamente ricrea l’esperienza d’uso di un notebook, grazie ad uno schermo da 12,5 pollici con risoluzione HD e tastiera con batteria integrata.. anche in questo caso tutti i file e le app sono gestate tramite lo smartphone.

Le aspettative sono alte, perchè questo Elite X3 sembra essere decisamente migliore del Lumia 950 XL, attuale top gamma di casa Microsoft.

HP Elite X3 arriverà nei negozi quest’estate sia in versione Bundle con gli accessori descritti sopra sia in versione solo smartphone. I prezzi saranno comunicati più avanti.