Le app per geek che non possono mancare nel tuo telefono

Oggi come oggi, la tecnologia avvolge ogni aspetto della nostra vita e buona parte della nostra quotidianità. L’arrivo del web ha infatti completamente rivoluzionato le nostre vite, così com’è avvenuto anche con l’uscita dei primi smartphone. Da Android a iOS passando per Windows, i sistemi operativi dei telefoni ci hanno permesso di portare sempre con noi le nostre passioni tramite le app, e chi possiede un’anima da vero geek sa bene che la curiosità ci spinge continuamente a scoprire quali sono le ultime novità proposte dai vari market.

Questo anche, e forse soprattutto, se si parla di quelle non indispensabili, ma utili per passare il tempo quando ci troviamo fuori casa e ideali per divertirsi. Ecco quindi qualche consiglio sulle app che ogni appassionato di tecnologia dovrebbe avere sul proprio cellulare, a prescindere dalle proprie passioni.

Appassionato di stelle? Chiedere alla NASA

Se ti piacciono le stelle, allora amerai alla follia la NASA App, un’applicazione che ti consente di fare un tuffo nei nuovi progetti e nei risultati più recenti ottenuti dalla più nota agenzia spaziale. È una app perfetta per chi desidera restare aggiornato su tutte le ultime novità relative allo spazio, sulle scoperte più interessanti e sui nuovi esperimenti (avete sentito parlare della nuova tuta spaziale ad esempio?) fatte dagli scienziati dell’ente governativo americano. Senza poi considerare che la NASA App è indicata anche per chi vuole semplicemente navigare un po’ fra astri e pianeti. L’unico difetto? È disponibile soltanto in inglese, ma tanto sappiamo tutti bene che la lingua delle immagini è universale, e quest’app riuscirà davvero a catturare la vostra fantasia.

Per chi ama viaggiare e la cultura: l’app per le lingue

Chi adora viaggiare, per scoprire nuovi mondi e nuove culture, non può fare a meno di studiare le lingue, anche ad un livello base, giusto per riuscire a fare un minimo di conversazione e approfondire la conoscenza delle persone del posto. Per aiutarci in questo percorso non mancano certo soluzioni tech, dato che è possibile migliorare il nostro processo di apprendimento studiando una lingua straniera con Babbel, ad esempio: un ottimo modo per avere sempre con sé un dizionario da consultare sul telefono, sia esso un dispositivo iOS o Android. Non solo, dato che si tratta anche di strumenti che mettono alla prova le proprie competenze con diversi esercizi, sia grammaticali che di pronuncia, senza però mai abbandonare la comodità del nostro smartphone. Un autentico must per i viaggiatori hi-tech incalliti.

Dire addio alla noia con un’app come Geek Block

Un vero nerd non potrebbe mai rinunciare ad una app come Geek Block, un autentico toccasana evitare di annoiarsi quando ci si trova fuori casa. Ci troviamo infatti di fronte ad un quiz che tocca numerosi temi relativi al mondo geek, come nel caso dei manga giapponesi, degli anime, delle TV series, dei videogiochi, dei film e molto altro ancora. Se pensi di essere un vero esperto su questi temi, allora non ti resta altro da fare che dimostrarlo nei fatti, giocando a Geek Block e scalando più livelli dei tuoi amici.

Le app per gli amanti della scienza

In giro sui diversi market possiamo trovare molte app per gli appassionati di scienza a tutto tondo, come può essere ad esempio Science News & Discoveries. In questo caso ci troviamo di fronte ad un’applicazione che funge da vero e proprio raccoglitore, e che ci consente di accedere a tutti gli articoli pubblicati dalle riviste scientifiche più importanti come ad esempio Science, Nature e Cell, ma anche magazine meno settoriali o per professionisti. Chiaramente, serve un’ottima conoscenza dell’inglese per poter leggere questi contenuti.

Qualsiasi siano le vostre passioni, esiste sicuramente un app geek che sappia come stuzzicarle e, magari, farle crescere nel modo giusto.