Samsung ha annunciato ufficialmente il lancio di Galaxy XCover 4s, l’ultimo arrivato della gamma di dispositivi rinforzati Galaxy XCover. Disponibile in Italia da luglio, il nuovo Galaxy XCover 4s è dotato di una nuova potente fotocamera e di un processore aggiornato per prestazioni superiori, senza rinunciare al design robusto che caratterizza questa linea di prodotti.

Il rilascio di Galaxy XCover 4s vede il ritorno del tasto XCover dedicato, che consente ai clienti di personalizzare completamente le app dedicate usate più di frequente. Dall’attivazione della torcia LED all’avvio della fotocamera del dispositivo, qualsiasi operazione può essere eseguita con un solo tocco.

In Galaxy XCover 4s sono stati apportati miglioramenti per la facilità di utilizzo, con un processore per le applicazioni aggiornato Octa-core da 1,6 GHz e una memoria espandibile fino a 32 GB, il doppio rispetto al modello precedente.

Anche la configurazione della fotocamera è stata ottimizzata con una potente fotocamera posteriore da 16 MP che supporta la funzionalità di avvio rapido, con cui è possibile scattare foto all’istante premendo due volte il pulsante Home.

XCover 4s dispone della certificazione IP68[1] ed è conforme allo standard militare degli Stati Uniti per gli stress test[2], offrendo un dispositivo adatto all’utilizzo in qualsiasi condizione ambientale estrema.

Galaxy XCover 4s è completamente integrato con l’ecosistema Galaxy, preinstallato con la versione più recente del sistema operativo Android Pie, che offre l’esperienza Galaxy completa e rende disponibili servizi chiave dell’ecosistema Samsung come Samsung Pay. In questo modo, grazie alla connettività NFC, gli utenti possono lasciare a casa carte e abbonamenti dei mezzi pubblici.

Galaxy XCover 4s sarà disponibile in Italia da luglio al prezzo di € 299,99 (IVA inclusa).