LA NOSTRA VALUTAZIONE
9IL MIGLIORE
Reader Rating 2 Votes
8.3

Somfy, società che opera nel mercato dell’automazione dei serramenti di edifici residenziali, è recentemente entrata nel mercato della Smart Home, diventandone da subito uno dei principali pionieri, grazie a prodotti completi e facili da usare.

In particolare lo scorso giugno la società ha annunciato l’arrivo in Italia l’arrivo di Somfy Protect, una serie di prodotti, pensati appunto, per la SMART HOME, tra cui troviamo Somfy One+, un sistema completo in grado di rendere la casa più sicura in maniera semplice e funzionale.

Somfy One+ è un kit in vendita al prezzo di listino di 399 euro ed include al suo interno: un rilevatore di antitrusione con registrazione video in  Full HD e sirena integrata, un IntelliTAG e un badge.

Prima di addentraci nello specifico di ogni componente, mi preme sottolineare che uno dei punti di forza di questo kit è la semplicità d’installazione, grazie all’applicazione dedicata  Somfy  Protection è possibile aggiungere e gestire ogni componente del kit, ed eventualmente aggiungerne altri.

Il badge è un di telecomando che permette di armare e disarmare il sistema di antifurto senza dover utilizzare lo smartphone. Ma non solo, infatti grazie all’applicazione possiamo attivare  la modalità notte (con illuminazione a infrarossi ed eventualmente far suonare la sirena.

Grazie alla perfetta integrazione tra bagde, app e sistema somfy, verrà rilevato quanto un badge allarmato sta aprendo la porta di casa per disarmare automaticamente il sistema. Inoltre, è possibile dotare ogni componente delle famiglia di badge, in questo modo tramite l’app si potrà sapere in ogni momento chi è in casa. Il sistema prevede infatti la funzione BAMBINI, che una volta abilitata ci invierà una notifica per seguire uscite e rientri dei nostri figli.

L’IntelliTAG è un sensore da posizionare su porte e finestre, che grazie ad un sistema in grado di rilevare le vibrazioni farà suonare la sirena dell’antifurto, ed invia una notifica sullo smartphone,  prima che i ladri riescano ad entrare in casa.

sensore di sicurezza che riconosce le vibrazioni e fa scattare la sirena ed invia un segnalo sullo smartphone, prima che avvenga l’intrusione. L’installazione è davvero elementare, si configura in meno di 5 minuti e comunica con il sistema, tramite la connettività Wi-FI fino ad un raggio di 200M. Al suo interno è presente una batteria di tipo AAA con un sistema di monitoraggio del livello della batteria tramite app.

Inoltre, IntelliTAG può essere utilizzato anche in esterno, in quanto il dispositivo è dotato di certificazione IP54 resistendo quindi alla polvere e agli spruzzi d’acqua.

Il vero cuore della soluzione Somfy One+ il rilevatore d’intrusione: ha dimensioni pari a 110 x 90mm ed esteticamente assomiglia ad un classico speaker da tavolo. E’ dotato di un otturatore  meccanico motorizzato, che permette tramite l’app, di coprire le lenti della camera quando siamo in casa e riaprirle quando usciamo.

La telecamera integrata registra con qualità massima Full HD a 30 fps, e grazie al sensore ad infrarossi permette anche le registrazioni in notturna.

Include una potente sirena da 90+ dB che funziona anche se proviamo a staccare la corrente, infatti continua a suonare grazie alla batteria integrata (fino a 6 ore di autonomia) e può essere disattivata o utilizzando l’applicazione o l’intellitag.

Ma non solo, in caso di rilevazione di intrusione vengono registrati circa 10 secondi di video cosi da vedere chi effettivamente è entrato in casa.

Il rilevatore d’intrusione include anche il sensore per il rilevamento del fumo e un altoparlante con microfono: in questo modo possiamo sia ascoltare quello che avviene in casa e sia interagire tramite il microfono integrato.

Nonostante tutte queste funzioni, il rilevatore d’intrusione di Somfy ha un’occhio di riguardo anche per la privacy degli utenti che lo utilizzano, infatti il dispositivo è dotato di un otturatore motorizzato che permette di chiudere le lenti delle telecamera quando siamo in sana e di riaprisi quando invece usciamo.

Il sistema per la sicurezza di Somfy si integra completamente con nest e Alexa di Google, oltre ovviamente a poter essere espanso con gli altri prodotti della linea Somfy.

Tutti i dispositivi descritti sopra, possono essere gestiti e configurati in maniera semplice tramite l’applicazione Somfy Pro, che tra le altre impostazioni permette di settare l’inserimento automatico dell’allarme  o la modalità in determinati giorni o in determinate ore, oppure possiamo attivare la modalità bambino, dove il sistema invia automaticamente delle notifiche per seguire i rientri e le uscite dei figli, oppure attivare l’attivazione intelligente: questo modo Somfy ci ricorderà di attivare l’allarme quando usciamo e di disattivarlo quando rientriamo a casa.

Ma sono solo! Se in casa abbiamo  dispositivi compatibili con Amazon Alexa, TaHoma e Nest è possibile connetterli a Somfy per avere la casa ancora più sicura.

In conclusione Somfy One+ è il miglior kit Smart Home in circolazione: utile e ricco di funzioni, fa della facilità d’uso il suo grande punto di forza. Estremamente consigliato!

No more articles