TIM OPEN : CREARE LA TUA APP E’ SEMPLICE E DIVERTENTE

Immaginate una piattaforma interamente dedicata al mondo digitale in continua e perenne mutazione, dove esperti, sviluppatori, programmatori  IP e start up di ogni genere possano essere liberi di parlare, scambiarsi idee e inventare. Bene, ora immaginate che questa piattaforma non sia una finzione ma pura realtà.

Il suo nome è TIM OPEN. TIM OPEN è un modo nuovo di concepire e fare business, senza eguali sul palcoscenico tecnologico italiano. TIM decide di buttarsi così a capofitto in questa nuova ed entusiasmante sfida, con la speranza di conciliare l’offerta e la domanda di applicazioni da parte dei clienti. In pochi secondi, infatti, TIM OPEN consente a chiunque di configurare un’applicazione cloud, accessibile a tutti fin da subito e pronta per essere così utilizzata e visualizzata da altre aziende o da potenziali clienti.

La parola d’ordine, infatti, per TIM è semplicità:non bisogna far nulla, né essere dei grandi geni informatici perché TIM OPEN pensa a tutto. Al suo interno, infatti, troverete tutti gli strumenti indispensabili per la creazione di applicazioni, servizi cloud e in più uno store di API.

Le API ( Application Programming Interface) non sono altro che l’interfaccia che consente la comunicazione con programmi o parti di esse che altrimenti risulterebbero inaccessibili. Il portale TIM OPEN offre un’ampia gamma di scelta di API al suo interno. Per esempio, Atoka- AroundMe consente di scovare più di 6 milioni di aziende, accedendo alla loro posizione geografica, con tanto di indirizzo e vari contatti, oltre che alle informazioni generali.

Se poi si considera anche Atoka-WebTech, allora potete ottenere anche informazioni relative alle tecnologie utilizzate da quelle stesse aziende da voi scoperte. Tim non dimentica poi l’importanza di oggi dei social network , per cui tramite Atoka- SocialNetwork è in grado di raccogliere informazioni dell’azienda che desiderate anche gestendo ben 90000 flussi provenienti da tutti i canali social, da Twitter a Facebook, fino a LinkedIn e Instagram. Niente di più facile per trovare l’azienda che più di tutte è in grado di soddisfare tutte le vostre richieste e aspettative.

Ma le sorprese e le novità non finiscono qui. Una volta creata e configurata l’applicazione basterà semplicemente caricarla su TIM Digital Store, il market place delle soluzioni IT per piccole e medie imprese. E il gioco è fatto. Con TimAPI- InviaSMS, disponibile su API Store, potete comunicare direttamente con i vostri utenti tramite la vostra app nel modo più semplice e diretto che esista, ovvero tramite l’invio di semplici SMS. Un modo semplicissimo che vi farà stare più a contatto con i vostri utenti, che si sentiranno considerati e coccolati da voi, fino ad essere soddisfatti e fiduciosi.

Chi volesse avere maggiori informazioni al riguardo e osservare questa nuova esperienza un po’ più da vicino, per interesse o anche solo per pura e semplice curiosità, può cliccare sui seguenti link: https://open.tim.it/home o https://open.tim.it/api-store . Per chi fosse poi interessato alla questione dell’ API Store, esistono dei video in cui viene mostrata l’importanza delle API nell’innovazione dei servizi e la loro digitalizzazione.

Su https://youtu.be/ZQWR4Aw4gzY parlano i vincitori del TIM OPEN Hackathon e della soluzione realizzata grazie alle API. Il 4 e 5 Novembre 2017, infatti, si è tenuto a Milano un grande evento che ha visto ben più di 100 sviluppatori italiani impegnati su due differenti campi di sviluppo, ovvero il campo bancario, legale e assicurativo da un lato, è quello dei media, gramigna e entertainment dall’altro. Una giuria di esperti ha poi giudicato i vari progetti in base ad alcuni principi come il grado di realizzabilità, il design, il modello business e l’innovazione del progetto stesso.

Su https://YouTube.be/pgkE_ygvykE è invece l’ AziendaBanca ( rivista italiana attiva dal 1996 ) a parlare ed esaltare il ruolo delle API per il miglioramento della sicurezza, dei servizi e dei processi interni. Un argomento sviscerato ancora di più nel seguente video https://youtu.be/e2wWM2CLtd0 .

Non resta che dedicarsi alla visione di questi video per farsi un’idea chiara al riguardo.

Written by
La tecnologia è pane quotidiano per i miei denti, mi piace essere aggiornata in ambito multimediale e tecnologico. Adoro The Walking Dead e tutte le serie horror in genere. Sono una grande tifosa della Ferrari e il tempo libero lo trascorro facendo lunghe pedalate con i miei bambini!

COSA NE PENSI?

0 0

Rispondi

  Subscribe  
Notificami

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

Sign Up